bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
16 Gennaio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




VALORIZZAZIONI CULTURALI: PARTNERSHIP CON SINLOC PER IL PRIMOVEICOLO DI FINANZA CULTURALE ITALIANO

29 Luglio 2015 - Autore: Redazione


Valorizzazioni Culturali, Società fondata da Filippo Perissinotto che sviluppa progetti culturali per la gestione di immobili storici nazionali pubblici e privati, è lieta di annunciare l’accordo con Sinloc S.p.A.- Società che promuove ed investe in iniziative di Partnerariato Pubblico Privato e sviluppo locale. Valorizzazioni Culturali e Sinloc hanno definito una partnership finalizzata alla costituzione di uno strumento finanziario per la creazione del primo veicolo italiano di “finanza culturale”, allo scopo di rivalutare e conservare il patrimonio culturale sottoutilizzato.

In Italia, il contesto di costante difficoltà da parte della finanza pubblica a sostenere progetti di riqualificazione e sviluppo di beni, immobili di proprietà dello Stato, implica la necessità di “fare sistema” attraverso l’aggregazione di più attori per ampliare il numero e l’entità degli investimenti privati in favore di un minor utilizzo delle risorse pubbliche. Da qualche anno, Valorizzazioni Culturali persegue la propria mission di “developer di asset culturali” per la riapertura e l’utilizzo di immobili e monumenti, che spesso restano chiusi o sottoutilizzati, portandoli a una quota di valore significativa e riposizionandoli quindi sul mercato, con una spiccata specializzazione nella consulenza e nel management di iniziative con carattere d’internazionalità, per pubblici e aziende, sia italiani che di altri Paesi.
La partnership tra Valorizzazioni e Sinloc darà, quindi, un impulso strategico alla creazione del primo veicolo finanziario italiano dedicato alla cultura, con l’obiettivo di raccogliere capitale da investitori istituzionali per finanziare operazioni come restauro e messa a reddito di immobili storici e monumenti.

Filippo Perissinotto, Presidente di Valorizzazioni Culturali, dichiara: “Valorizzazioni è radicata nel settore e ha già coinvolto numerosi investitori internazionali in molti progetti, per i quali agiamo da investitori di minoranza o project manager, come ad esempio per il progetto di Palazzo Pisani, sede del Conservatorio di Venezia. La parternship con Sinloc creerà grandi sinergie e ci darà un forte slancio e autorevolezza nel consolidare il nostro core-business; nei prossimi mesi saremo in grado di definire la piattaforma finanziaria più idonea con cui presentarci al mercato”.
Sinloc supporterà Valorizzazioni Culturali offendo i propri servizi di advisory, nonché condividendo l’exepertise e la propria rete di contatti  sviluppati in questi anni attraverso operazioni di Paternariato Pubblico Privato per la realizzazione e gestione di infrastrutture sul territorio. Sinloc, infatti, annovera interlocutori di primissimo livello, come le principali Fondazioni Bancarie, Istituzioni finanziarie (come Bei e principali gruppi bancari),  Istituzioni Pubbliche e Gruppi Industriali.
 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento









cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting