cfsrating 2018
FinanzaeDiritto sui social network
18 Novembre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




SIETE ALLA RICERCA DI UN LAVORO ? COME SCRIVERE UN BUON CV PER CERCARE LAVORO

21 Luglio 2011 - Autore: Redazione

Per chiunque desideri scrivere un curriculum vitae vi sono alcuni suggerimenti preziosi da tenere in considerazione.
Bastano 20-30 secondi ad un selezionatore per visionare il vostro CV e valutarlo positivamente o negativamente.
Quando ci si candida per una posizione ci si confronta con numerosi curricula, bisogna quindi cercare di far si che a colpo d’occhio  il nostro curriculum si differenzi dagli altri, perchè rappresenta il biglietto da visita con il quale ci si presenta agli interlocutori responsabili della selezione del personale.
Dal 2000 il Consiglio Europeo di Lisbona promuove curriculum Europass (Decisione n.2241/2004/CE) come strumento in grado di unificare il settore lavoro su territorio europeo.  Mediante la libera circolazione dei cittadini e dei loro titoli e curriculum.
L'Europass Curriculum Vitae è un modello standardizzato che consente di  illustrare, attreverso un formato condiviso e riconosciuto in tutta Europa, le esperienze di studio e di lavoro, le competenze e le qualifiche sviluppate da una persona, al momento della presentazione di una candidatura.
Il curriculum vitae deve includere tutte le informazioni personali e le esperienze professionali.
Una regola fondamentale da tenere a mente è che un buon CV deve essere breve : nella maggioranza dei casi bastano 1 o 2 pagine. Essenziale quindi essere chiari e concisi.
Nel caso in cui la vostra esperienza professionale fosse limitata, illustrate per prima cosa la vostra istruzione e formazione, esponendo le attività lavorative compiute durante la formazione.
Per quanto riguarda la fotografia, se non viene espressamente richiesta, sta a voi decidere se allegarla o meno.
Controllare che il CV corrisponda al profilo richiesto prima di inviarlo.
La lettera di accompagnamento deve essere accurata, precisa e diretta.
Importantissimo fare attenzione a dettagli quali la punteggiatura e soprattutto l’ortografia.
E per finire non dimenticarsi di inserire sia in calce al CV che alla lettera di accompagnamento :
“Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi del D. lgs. 196/03”

Tutti gli approfondimenti tematici sul lavoro e pensioni
 
Per approfondimenti e per scaricare gratis le nostre guide e newsletter di settore: www.finanzaediritto.it/registration.php

La redazione
wwww.finanzaediritto.it




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento








cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting