cfsrating
FinanzaeDiritto sui social network
19 Novembre 2017  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




REDDITOMETRO: chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

22 Marzo 2010 - Autore: Dott. LUCIANO CHIARI - Commercialista


<p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt; mso-layout-grid-align: none"><i style="mso-bidi-font-style: normal"><span style="font-size: 10pt; mso-bidi-font-weight: bold"><a href="http://www.studiochiari.com/"><font...

Contenuto non visibile


Per leggere l'intero articolo devi essere un utente registrato.
Clicca qui per registrarti gratis adesso. oppure compila il form qui sotto per loggarti

Login









            

Altri articoli scritti da Dott. LUCIANO CHIARI - Commercialista

Ultimi commenti degli utenti

Ottima notizia la precisazione dell'art.38 relativa ai due anni non necessariamente consecutivi! Nel mio caso l'aggravante per l'ufficio dell'Agenzia di Napoli 1 è che non sono stato convocato, chiamato o contattato in nessun modo, mi è arrivato direttamente un accertamento per redditometro pari a 18350 ? su un'auto del valore di soli 26200 ?. Presentatomi in Agenzia, la funzionaria non ha voluto prendere in considerazione l'autotutela per annullare l'atto nonostante abbia presentato opportuna documentazione che l'auto è stata comprata con opportuno finanziamento di 60 rate, fattura d'acquisto e fotografie che certificano che l'auto è stata comprata per lavoro (e non per lusso). Accertata la convinzione e l'ostinazione da parte dell'ufficio nell'aver eseguito un ottimo lavoro, esisterà una procedura per chiedere i danni civili, morali, per il malessere indotto e per aver provocato una sensibile diminuzione del fatturato della mia attività sviata dall'avviso di accertamento totalmente infondato e troppo esagerato? Esisterà anche un comitato, un associazione o altro a cui ci si può rivolgere per chiedere la sospensione immediata dell'attività dell'ufficio dell'Agenzia di Napoli 1 che sta provocando in città solo danni e malumori? Cordiali saluti a tutti coloro che leggeranno questo mio lungo commento sull'articolo 38. Napoli 14/06/2010 giovannidambrosio@interfree.it

14 Giugno 2010 ore 02:26:49 - Giovanni d'Ambrosio

SIAMO SOLI CON LE MANI LEGATE CONTRO UN BEFERA"BERIA"CHE HA UN BAZUCA IN MANO. ANDIAMOCENE E LASCIAMO QUESTA ITALIETTA AI SOLI DIPENDENTI PUBBLICI! VEDIAMO SE CONSERVERANNO PRIVILEGI E STIPENDI DA SOLI, VISTO CHE SONO GLI UNICI A PAGARE TUTTE LE TASSE! DATE RETTA A ME TOGLIETE I VOSTRI SOLDI DALLE BANCHE RICONSEGNATE LA VOSTRA ATTIVITA' ALLO STATO, VENDETE I VOSTRI BENI E APRITE CONTO IN AUSTRIA, NON IN SVIZZERA, ALTRIMENTI DIRANNO CHE SIETE EVASORI. L'AUSTRIA HA PER COSTITUZIONE IL SEGRETO BANCARIO E NON INTENDE MODIFICARE LA SUA DECISIONE, ED E' IN U.E. BUONA FORTUNA E SI SALVI CHI PUò L'ACCANIMENTO FISCALE ATTUALE IN CONDIZIONI DI RECESSIONE E' IL COLPO DI GRAZIA PER IL CROLLO DEL SISTEMA. L'EVASIONE SI LOTTA CON LA CONVENIENZA FISCALE E NON CON L'ESTORSIONE ESECITATA SISTEMATICAMENTE CON L'USO DEL FAMIGERATO REDDITOMETRO, INVENTANDO REDDITI INESISTENTI RELATIVE A SPESE DI MANTENIMENTO DI AUTO ASSURDE.COME PUO' UN AUTO DA 24 CV DERTERMINARE UNA SPESA ANNUA DI MANTENIMENTO DI CIRCA 39.000 ?! ED UN CAVALLO MANTENUTO IN CAMPAGNA DAL NONNO E LIBERO IN PASCOLO COSTARMI 30.000 EURO! ESPROPRIOMETRO ECCO COME SI CHIAMA QUESTO DELETERIO QUANTO ASSURDO STRUMENTO DI PERSECUZIONE.IL FAMOSO UOMO POLITICO ON. DEL TURCO LO SOSTENNE, E POI ANCHE LUI FINI' IN GALERA. IL MIO AAUSPICIO E' CHE BEFERA "GRANDE EDUCATORE DEGLI ITALIANI" COME USA DEFINIRSI, FINISCA AI GIARDINETTI CON LA SEGGIOLA A ROTELLE E I SUOI 20 POLIZZIOTTI DI SCORTA LO SEGUANO CON UN FIORE IN MANO. COMPLIMENTI PERCHE GLI EVASORI QUELLI VERI SON TUTTI PROTETTI E SE NE FREGANO ALTAMENTE. ARMIAMOCI UNIAMOCI E STERMINIAMO COSI' QUESTA CLASSE DIRIGENTE OBSOLETA E PRESUNTUOSA, PENSIAMO AI NOSTRI FIGLI ED IMPUGNAMO LA FORZA DELLA RIVOLUZIONE, COME E' STATA LA RIVOLUZIONE FRANCESE E QUELLA BOLSCEVITA ,UN NUOVO PERIODO PUò INIZIARE FORZA E CORAGGIO.

4 Ottobre 2012 ore 03:07:47 - STINCHI GABRIO

MI PIACE QUANTO SOPRA, SONO CON TE E TI RINGRAZIO PER AVER DETTO QUESTE COSE VERISSIME, NON SON RICCO MA NON MI TIRO INDIETRO DAVANTI ALLA VOSTRA PERSECUZIONE PENSO A GRILLO VOTIAMOLO,PERCHE COSI' ANCHE BEFERA SARA AIUTATO A SALIRE SULLA CARROZZELA . pENSO CHE GLI AUGURI PER LUI GIA' SON SUFFICIENTI N0! UNO GLIELO MANDO PURE IO I SOLDI CIRCA 700.000 ALL'ANNO CHE PERCEPISCE NON LO COSTRINGERANNO A REDDITOMETRO, PERCUI POTRA'COMPRARSI TUTTI FARMACI PER CURARSI, GLI ACCIDENTI DEGLI ITALIANI PRIMA O POI LO COLPIRANNO.

4 Ottobre 2012 ore 03:18:50 - DAVIDE SALA




cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting