cloud.infinox 2018
FinanzaeDiritto sui social network
17 Agosto 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Ragionevole presunzione di non contestazione del fatto e produzione di nuovi documenti nel processo del lavoro. Analisi di un caso.

22 Novembre 2008 - Autore: Stefano Gennai
Ragionevole presunzione di non contestazione del fatto e produzione di nuovi documenti nel processo del lavoro. Analisi di un caso. di Stefano Gennai   Nel rito del lavoro deve essere esclusa la decadenza a carico della parte che nel ricorso introduttivo del giudizio abbia omesso di dedurre determinati mezzi di prova nell'ipotesi in cui la loro deduzione fosse, al momento del deposito del...

Contenuto non visibile


Per leggere l'intero articolo devi essere un utente registrato.
Clicca qui per registrarti gratis adesso. oppure compila il form qui sotto per loggarti

Login








            

Altri articoli scritti da Stefano Gennai

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting