FinanzaeDiritto sui social network
26 Maggio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




QUANDO IL CONTRATTO DI LAVORO PART-TIME VA CONVERTITO IN CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO PIENO

22 Luglio 2011 - Autore: Redazione

Secondo la sentenza del 30 maggio 2011 n. 11905 della Corte di Cassazione  - Sezione Lavoro –
Il contratto di lavoro part-time che si prolunga oltre il normale orario di lavoro va convertito in contratto a tempo pieno.
 "La libertà del lavoratore di rifiutare la prestazione oltre l'orario del part time è ininfluente, posto che, come rilevato dalla Corte di merito, l'effettuazione in concreto delle prestazioni richieste, con la continuità delle buste paga, ha evidenziato l'accettazione della nuova regolamentazione, con ogni conseguente effetto obbligatorio, risultandone una modifica non accessoria del sinallagma negoziale".
 

Tutti gli approfondimenti tematici sul lavoro e pensioni
 

Per approfondimenti e per scaricare gratis le nostre guide e newsletter di settore: www.finanzaediritto.it/registration.php

La redazione
wwww.finanzaediritto.it

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento













Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades