fxdemo
FinanzaeDiritto sui social network
25 Maggio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Prezzi in frenata ad'aprile

30 Aprile 2018 - Autore: Redazione


L'inflazione dei prezzi al consumo è scesa allo 0,5% anno su anno in aprile. I prezzi del cibo aumentena dell'1,6% in aprile, dopo un guadagno dello 0,5% nel mese precedente. La crescita e dovuta sia i prodotti trasformati (2,2% contro 1,2%) sia i prodotti alimentari non trasformati (0,7% contro -0,4%). L'ulteriore pressione al rialzo dovrebbe provenire da: tabacco (2,8% contro 2,2%). Al contrario, l'inflazione energetica dovrebbe rallentare allo 0,8%  in aprile dal 3% di marzo, a causa del calo dei prezzi dei prodotti energetici non regolamentati (-1,1% rispetto al 5%). Inoltre, il costo dei servizi relativi al trasporto sono scese dello 0,7% dopo un anticipo del 2,5% nel mese precedente. Il tasso di inflazione core annuale, che esclude l'energia e il cibo, è scesa allo 0,5% dallo 0,7% di marzo. Su base mensile, i prezzi al consumo sono aumentate solo dello 0,1%, dopo un rialzo dello 0,3% a marzo e consenso dello 0,2%. Il valore massimo di 0,4% è stato raggiunto a marzo del 2018, il dato minimo di -0,4% è risultato a  dicembre del 2015. Su base annua il benchmark dei prezzi ha toccato l'1,9% è stato attestato a maggio del 2017, invece, il valore minimo di -0,6% era stato toccato a febbraio del 2015.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 










Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades