bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
22 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Pensioni dei parlamentari: proposta per calcolare le loro pensioni col sistema contributivo

19 Luglio 2011 - Autore: Redazione
Rilanciata la proposta per ridurre i costi della politica e della cosiddetta “casta” da parte di Idv, Udc e Pd. Già presente negli emendamenti alla manovra finanziaria la proposta viene rimarcata da parte di alcune parti politiche. 
 
Oltre alla riduzione del numero dei parlamentari e all’adeguamento dei loro compensi alla media europea viene proposto anche un cambiamento per quanto riguarda le pensioni. 
La proposta da parte del Pd è di ricondurre i vitalizi parlamentari “al sistema previdenziale in vigore per tutti gli altri cittadini iscritti all’INPS” cioè applicare il sistema contributivo e non retributivo. 
 
Per far fronte all’attuale crisi economica questi sono alcuni dei punti su cui il Pd assicura di dare battaglia e che si impegna a realizzare al più presto.
 

Per tutti gli approfondimenti tematici sulla manovra finanziaria

 

Per approfondimenti e per scaricare gratis le nostre guide e newsletter di settore: www.finanzaediritto.it/registration.php

 

La redazione

www.finanzaediritto.it

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting