Kuroda (Boj), politica monetaria accomodante

26 Novembre 2018 - Autore: Redazione


Questi sono i punti pricipali del discorso del governatore della banca centrale giapponese Kuroda.

- La credibilità della banca centrale dipende dal raggiungimento dell'obiettivo della stabilità dei prezzi attraverso la politica monetaria non dalle attività finanziarie accumulate

- Il restringimento del bilancio della banca centrale avverrà ad un ritmo appropriato quando si deciderà di uscire dalla politica monetaria accomodante

- La politica monetaria rimarrà espansiva fino a quando i target di prezzo verranno raggiunti

- La Boj compra titoli di Stato non per raggiungere il target del 2% di inflazione non per monetizzare il debito

- Il debito pubblico giapponese è molto alto, è importante che il governo assicuri uno buono stato di salute delle finanze pubbliche nel medio e lungo termine.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento













Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades