Stocks it
FinanzaeDiritto sui social network
15 Novembre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Intervista esclusiva a Roberto Polito, Fondatore del Gruppo Baglioni Hotels

21 Maggio 2010 - Autore: Redazione


Lei è fondatore del Gruppo Baglioni Hotels, catena di esclusivi hotel di lusso, da lei inaugurata nel 1973, con l’acquisto della prima proprietà in Toscana. A questo proposito, ci può illustrare il suo percorso imprenditoriale e lo “stile”a cui il Gruppo si ispira?

Roberto Polito, fondatore del Gruppo Baglioni Hotels, riassume così la sua carriera professionale:
All’età di 16 anni dissi a mio padre che desideravo inserirmi nel mondo degli hotels.
Fedele al mio progetto, iniziai a lavorare in un albergo di Roma come assistente concierge; seguirono incarichi a Monaco di Baviera e sei anni in Svizzera, dove scalai le varie tappe gerarchiche fino a diventare il manager del prestigioso Bristol Hotel di Berna.
Nel 1965 seguii, per conto di una società svizzera, lo sviluppo di un grosso complesso turistico alberghiero (Villaggio Svizzero) per circa 1200 persone in Toscana. Lo gestii prima come direttore generale e successivamente come amministratore delegato per circa 20 anni.
Nel 1968 conobbi il Dottor Carlo Ponti e insieme partimmo per un’attività alberghiera a Castiglione della Pescaia. Poco dopo ci separammo e iniziai la mia carriera di imprenditore, costruendo il mio primo albergo a Punta Ala in Toscana: il Cala del Porto.
Contemporaneamente esercitai l’attività di costruzione e vendita di alcuni complessi residenziali.
Nel 1980 preferì tornare in proprio e diedi inizio all’attuale catena Baglioni Hotels che oggi conta 8 alberghi in Italia, 5 Relais & Chateaux in Francia e 1 albergo a Londra. Alcune strutture sono di proprietà, alcune in gestione.
Per il futuro Baglioni Hotels prevede una società di management per lo sviluppo nei paesi emergenti.
Nel 1992 ho avuto l’onore di ricevere dal Presidente della Repubblica il titolo di commendatore.

Il Gruppo Baglioni Hotels rappresenta un nuovo modo di intendere l’accoglienza e il lusso: un’esperienza in grado di coinvolgere tutti i sensi. Scoprire e vivere i luoghi attraverso la passione e la ricerca di dettagli unici, un lifestyle in cui la bellezza diventa parte di un’esperienza di vita.
I Core Values del Gruppo Baglioni: ospitalità, lusso e stile Made in Italy, esperienze uniche, servizi personalizzati, location di grande valore storico e prestigio.


“I nostri alberghi sono come casa nostra, eleganti e discreti, ma aperti e vivi, fatti di persone che insieme ai loro ospiti cercano esperienze per cui valga la pena fare un lungo viaggio”. Alla luce di questa sua personale affermazione, ci può spiegare le ragioni per cui, fin dall’età di 16 anni, ha desiderato entrare nel mondo alberghiero e quali peculiarità, a suo parere, un hotel di lusso deve tenere ben in considerazione ?

Come amo ripetere, ho sempre desiderato lavorare nel mondo dell’hotellerie per la piacevole  sensazione di far sentire le persone nell’intimità e nel calore di una casa, di un luogo privato, in qualunque parte del mondo si trovino. Un hotel di lusso deve tenere bene in considerazione la qualità dei servizi offerti, nel nostro caso sempre con un ‘impronta Made in Italy, vale a dire caratterizzati da una profonda genuinità e da quel  senso di verità che ci contraddistingue.
Un altro aspetto fondamentale è  il poter dare  agli ospiti la possibilità di vivere esperienze uniche legate all’arte, alla cultura, al territorio circostante. Ovviamente l’estrema attenzione per i dettagli, la capacità di soddisfare e superare le aspettative del cliente, la cordialità e professionalità dello staff, sono tutti elementi che fanno la differenza.

 
In che modo si delinea il ruolo della nuova generazione della Famiglia Baglioni Polito e quali sono i suoi più importanti progetti e obiettivi?

La nuova generazione della famiglia Polito, nel 2006 ha sviluppato l’idea dell’Hotel di Londra caratterizzato da un lusso più contemporaneo, destinato ad un pubblico attento alle nuove tendenze. Ora sta guidando l’azienda verso nuovi progetti internazionali, che nei  prossimi anni porteranno l’apertura di un resort a Marrakech, in partnership con altri brand di rilevanza internazionale, e a Mumbay.



...
Continua nella Guida alla Tutela del Patrimonio 2010
http://www.finanzaediritto.it/prodotti/guida-alla-tutela-del-patrimonio-2010---terza-edizione-294.html

 




            

Per essere sempre aggiornati su interviste e articoli di Polito, Roberto iscriviti alla nostra newsletter


Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento








cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting