cloud.infinox 2018
FinanzaeDiritto sui social network
22 Maggio 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Immissioni di fumi e odori: responsabilità e limiti

22 Settembre 2009 - Autore: Studio legale avvocato Enrico Candiani


Leggiamo il seguente comunicato stampa dell'Unione Nazionale Consumatori: “Almeno il 15 per cento dei cittadini è vittima nelle grandi città di odori molesti emessi da alcuni esercizi commerciali come pizzerie e ristoranti che non si attengono scrupolosamente alla normative vigente. E’ ora di dire basta e di combattere duramente il fenomeno”. E’ quanto...

Contenuto non visibile


Per leggere l'intero articolo devi essere un utente registrato.
Clicca qui per registrarti gratis adesso. oppure compila il form qui sotto per loggarti

Login








            

Altri articoli scritti da Studio legale avvocato Enrico Candiani

Ultimi commenti degli utenti

La legge comunque non tutela ancora i condomini molestati dal fumo passivo de vicini,nonostante la cortesia chiesta di evitare di fumare a tutte le ore ,anche di notte ,dal lato camera dei bambini la risposta è stata:io in casa mia faccio cio che voglio. Quando il rispetto e la libertà di un individuo termina e inizia la libertà altrui.Il mio problema rimane ,si può valutare in sede civile?

23 Settembre 2010 ore 23:26:09 - francesco bruno








cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting