FinanzaeDiritto sui social network
29 Marzo 2017  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  area utenti  |  registrati

            




ILLEGITTIME LE IPOTECHE INFERIORI AGLI 8 MILA EURO.

3 Agosto 2011 - Autore: mariagrazia mazzaraco
Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 4077/10 hanno disposto l’illegittimità delle ipoteche iscritte a seguito di debiti contratti per importi inferiori agli 8 mila euro. La Suprema Corte, statuisce altresì che debba essere il contribuente, previa compilazione dell’istanza di riesame della propria situazione debitoria a chiederne la cancellazione...

Contenuto non visibile


Per leggere l'intero articolo devi essere un utente registrato.
Clicca qui per registrarti gratis adesso. oppure compila il form qui sotto per loggarti

Login









            

Altri articoli scritti da mariagrazia mazzaraco

Ultimi commenti degli utenti

mi sembra una sentenza che rivoluziona un po tutto, bene

3 Agosto 2011 ore 13:56:55 - Simone







Powered by Share Trading
Everlasting