cloud.infinox 2018
FinanzaeDiritto sui social network
20 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Il Verbano Cusio Ossola, prima Provincia per la presentazione del Piano Straordinario per l’Occupazione della Regione Piemonte

21 Giugno 2010 - Autore: Redazione


Il Verbano Cusio Ossola, prima Provincia per la presentazione del Piano Straordinario per l’Occupazione della Regione Piemonte. Nobili: “sarà la base su cui strutturare il nostro Piano Strategico per il rilancio del VCO”.


Il Verbano Cusio Ossola prima provincia per la presentazione ‘sul campo’ da parte dell’Assessore alle Attività Produttive Massimo Giordano del Piano Straordinario per l’Occupazione, definito lo scorso mercoledì con le parti sociali.

“Un ringraziamento per questa ‘precedenza’ data al nostro territorio, che denota un’attenzione particolare verso il VCO colpito da una gravissima sofferenza occupazionale che vogliamo aggredire con il Piano Strategico da definire entro tre mesi” ha sottolineato il Vicepresidente Marchioni che ha altresì evidenziato come il Verbano Cusio Ossola nutre fortissime aspettative nei confronti del Piano Straordinario per l’Occupazione.

400 milioni di euro le risorse con cui verrà finanziato, 4 assi portanti attorno a cui ruotano 22 misure. Il primo cardine una serie di politiche attive a sostegno delle imprese che assumono o che nascono. Secondo: azioni a favore della competitività, progetti per l’innovazione, in cui rientra il cosiddetto ‘contratto di insediamento’, in particolare indirizzato a rafforzare presenze di medie e piccole imprese in un logica di distretto allargato. Terzo e quarto punto focale: iniziative di semplificazione burocratica e di facilitazione dell’accesso al credito.

“Tra le misure per sostenere le piccole e medie imprese – ha spiegato Giordano – cinque mila euro all’anno per tre anni per ogni nuovo assunto a tempo indeterminato, voucher da 4-6 mila euro per le aziende al di sotto dei 15 dipendenti, con incentivi maggiori se si tratta di over 45. Per quanto riguarda il ‘contratto d’insediamento’ si parla di finanziamenti fino al 10% di ciò che verrà investito nella creazioni di nuove aziende sul territorio piemontese. Sono convinto che queste siano tutte misure che possono avere applicazione pratica e diretta nel Verbano Cusio Ossola”.

“Abbiamo assunto l’impegno, partendo da una vertenza simbolo per questa Provincia qual è Bialetti, di reagire ai postumi di una crisi internazionale che rischia di far perdere entro fino anno al VCO 1500 posti. Il Piano Straordinario della Regione – puntualizza il Presidente Nobili – si intreccerà in maniera molto stretta con il Piano Strategico che verrà elaborato raccogliendo le indicazioni della ‘cabina di regia’ in cui sono rappresentati gli attori pubblici, privati e le parti sociali del nostro territorio. E’ una sfida davvero ardua ridisegnare il futuro produttivo e occupazionale del VCO ma è una prova che dobbiamo vincere. Per farlo c’è la necessità che ognuno faccia la sua parte, a partire dalle categorie imprenditoriali, cogliendo le opportunità che il nuovo ‘pacchetto lavoro’ della Regione mette a disposizione”.

Apprezzamento da parte delle Organizzazioni Sindacali al Piano illustrato dall’Assessore Giordano. Da parte del Sindacato l’auspicio che queste misure possano davvero richiamare nuove aziende nel VCO, un territorio che sta dando prova di un forte senso di responsabilità. Dalle parti sociali anche la richiesta di ripensare alle strategie di formazione che debbono puntare a una riqualificazione professionale pratica ed efficace, in linea con quanto emerge dal mondo del lavoro.

A margine dell’incontro l’Assessore Regionale Giordano ha incontrato le rappresentanza sindacali, insieme ai vertici dell’Amministrazione Provinciale, il consiglieri regionali Marinello e Reschigna, il Senatore Montani. Nell’occasione è stata richiamata l’attenzione del componente la giunta Regionale sui principali nodi occupazionali del VCO.
 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting