bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
11 Dicembre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




I figli del baby boom reclameranno le loro pensioni: motivi dell'innalzamento della soglia dell'età pensionabile

18 Luglio 2011 - Autore: Redazione

Quali sono le spiegazioni socio demografiche per l’innalzamento dell’età pensionabile proposta dalla recente manovra?

Innanzitutto il rapido innalzamento della sopravvivenza ha portato l’aspettativa di vita dai 73 anni del 1975 agli 82 del 2010. 

Attualmente gli italiani in età pensionabile sono 14 milioni, ma nel 2041 questa stessa fascia di età si estenderà includendo 21 milioni di italiani. Questi sono i figli del baby boom del ventennio dal 1950 al 1970 che fra una trentina d’anni reclameranno la loro pensione.
 
Per un’Italia fortemente indebitata come è attualmente è praticamente impossibile far fronte ad una spesa così ingente. Per questo si è reso necessario percorrere la via dell’innalzamento dell’età pensionabile per salvaguardare l’ammontare già al minimo delle pensioni.  
 

Tutti gli approfondimenti tematici sul lavoro e pensioni

 

Per approfondimenti e per scaricare gratis le nostre guide e newsletter di settore: www.finanzaediritto.it/registration.php

La redazione
wwww.finanzaediritto.it


 



            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento








cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting