bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
15 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Guida per trovare lavoro su internet nel 2011 e 2012

6 Agosto 2011 - Autore: Redazione


 Guida per trovare lavoro su internet nel 2011, 2012

 

Come ogni forma di linguaggio anche la rete ha le sue regole, e così i singoli siti di riferimento i loro sottto linguaggi propri (es: linkedin, monster ecc). Vediamo alcuni dei principali consigli e regole su cui puntare per trovare lavoro grazie a internet.

 

 

Pubblicare il proprio cv e cercare annunci

 

Questa è la parte più semplice in quanto è sufficiente dedicare un po di tempo ma non ci sono grandi consigli da dare. L’importante è essere iscritti ai maggiori siti per pubblicare il proprio cv e incominciare a cercare annunci.

 

 

Social network

 

Nei social più importanti consigliamo quelli più professionali come Linkedin, che tra l’altro è lo strumento più usato dai direttori del personale ed head hunter. I consigli una volta iscritti:

 

-          aggiornare il proprio profilo – professionale e non – specificando ogni competenza e ogni lavoro completato con successo

 

-          frequentare più webinar possibili e se potete anche seminaried eventi attinenti alla professione

 

-          chiedere raccomandazioni (nonostante in Italia abbia una accezione negativa, in realtà si tratta di una referenza importante per il selezionatore del personale)

 

 

-          ampliare la propria rete di contatti con profili di qualità, quindi avere un network ampio ma ben selezionato

 

-          iscriversi solo a gruppi che possono aiutarci nel lavoro

 

 

-          mai scrivere cose che potrebbero pregiudicarvi nel lavoro (lamentele contro la propria azienda, il capo o anche commenti politici ecc)

 

-          siate attivi create voi stessi gruppi di opinione, scrivere o diffondete articoli di interesse, iniziate dibattiti di pubblico interesse

 

 

-          siate attivi soprattutto nei gruppi frequenatati dagli head hunter (topic: risorse umane, selezione del personale, formazione, capitale umano)

 

-          siate attivi anche con l’estero e con i gruppi esteri purchè sempre attinenti alla vostra strategia di ricerca del lavoro

 

 

-          non mischiate mai il personale con il lavoro, per questo sarebbe meglio usare per esempio un social come facebook solo per il privato (ma con stretti vincoli di privacy) e un social come linkedin, twitter solo per il lavoro. Infatti l’head hunter che si è fatta una buona impressione di voi su linkedin potrebbe farsene una pessima su facebook (ripeto: stretti vincoli di privacy se proprio volete pubblicare le foto dell’addio al celibato).

 

 

 

Per approfondimenti ulteriori si invita al canale lavoro e master

 

Forum per trovare lavoro

Per dialogare con i nostri esperti nel forum lavoro

 

Per approfondimenti e per scaricare gratis le nostre guide e newsletter di settore registratevi qui

 

La redazione




            

Ultimi commenti degli utenti

http://www.lulu.com/content/e-book/basta-poco-per-informarti-e-lavorare-su-internet/13746135 ottima guida per iniziare e costa pokissimo ;)

27 Marzo 2013 ore 13:17:58 - paolo breldi

http://www.lulu.com/content/e-book/basta-poco-per-informarti-e-lavorare-su-internet/13746135 ottima guida per iniziare e costa pokissimo ;)

27 Marzo 2013 ore 13:18:21 - paolo breldi






cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting