FinanzaeDiritto sui social network
20 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Guida alle domande ricorrenti nel colloquio di selezione nel 2011 e 2012

6 Agosto 2011 - Autore: Redazione

 Guida alle domande ricorrenti nel colloquio di selezione nel 2011 e 2012

 

Vediamo di seguito le domande più comuni che possono essere chieste durante un colloquio di selezione del personale. Occore quindi preparsi per poter fornire senza indugio con un tone di voce chiaro risposte adeguate, concise e convicenti a tutte le domande che seguono.

 

-          Breve auto presentazione

 

-          Illustrazione delle mansioni svolte ora ed in passato

 

 

-          Elementi che leggittimano la propria candidatura

 

-          Esperienze positive e realizzazioni

 

-          Esperienze negative da cui si è imparato

 

-          Cosa possiamo dare in più all’azienda

 

-          Attività filantropica eventualmente svolta

 

-          Interessi principali

 

-          Principale punto di debolezza del proprio bilancio delle competenze

 

-          Obiettivi di carriera

 

 

-          Tappe significative del percorso professionale

 

-          Criteri preferenziali per lo sviluppo di carriera

 

 

-          Ragioni dell’eventuale decissione di lasciare l’attuale azienda

 

-          Cause che hanno giustificato i diversi movimenti di carriera

 

 

-          Punti di convergenza tra la propria candiatura e il profilo ricercato

 

-          Descrizione del carattere: pregi e difetti

 

 

-          Che cosa si sa dell’azienda

 

-          Caratteristiche personali e professionali che potrebbero far preferire la nostra candidatura

 

 

-          Collocazione organizzativa preferenziale o ideale

 

-          Formazione professionale ricevuta in passato

 

 

-          Situazione familiare

 

-          Disponibilità ai trasferimenti

 

 

-          Tempi previsti per il pieno inserimento

 

-          Stipendio attuale e desiderato

 

 

-          Discusssione di una situazione ipotetica in linea con l’incarico da ricoprire

 

-          Prova di conoscenza delle lingue (l’intervista prosegue in inglese o altra lingua)

 

 

-          Ricordo lasciato nell’azienda precedente

 

-          Nostro stile manageriale (posizioni executive)

 

 

-          Dimensione che siamo abituati a gestire

 

-          Valutazioni critiche sulla propria storia lavorativa

 

 

-          Adeguatezza dell’età alla posizione

 

-          Valutazione del percorso formativo svolto

 

 

-          Referenze

 

-          Capacità di gestite lo stress in passato (esempi da fornire)

 

 

-          Eventuali offerte e relativi settori che stiamo valutando

 

-          Come ci si vede lavorativamente a 5 / 10 / 20 anni

 

 

-          Come ci si vede familiarmente a 5 / 10 / 20 anni

 

 

 

Per approfondimenti ulteriori si invita al canale lavoro e master

 

Forum per trovare lavoro

Per dialogare con i nostri esperti nel forum lavoro

 

Per approfondimenti e per scaricare gratis le nostre guide e newsletter di settore registratevi qui

 

La redazione




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting