fxdemo
FinanzaeDiritto sui social network
24 Maggio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




GRAZIE PER I NUMERI RECORD DEL VIRTUAL FINANCIAL SUMMIT con IWBank, YouBanking, BNP Paribas IP, Coface e Oracle

5 Dicembre 2014 - Autore: Redazione


La digital transformation è una realtà e la finanza necessita di nuovi mezzi e forme per incontrare gli investitori. Da questa esigenza è nato il Virtual Financial Summit , la prima fiera virtuale 3D in Italia sul mondo della finanza promossa da Editrice Le Fonti in collaborazione con IWBank, Coface, YouBanking, BNP Paribas IP e Oracle che ha debuttato con successo mercoledì 3 dicembre : 27 speakers, un picco massimo di 1.944 utenti nella seduta plenaria e un totale di 3.492 visitatori in un solo giorno, destinati in 365 giorni a superare quota 120mila.

 

Sì, perché la piattaforma sarà online fino al 31 gennaio e si evolverà nei 12 mesi successivi dando la possibilità agli iscritti di visitare gli stand, scaricare il materiale al loro interno e visionare i video dell’Auditorium.

 

Non solo, ma verranno ospitati relatori internazionali dai principali centri finanziari del pianeta: Hong Kong, New York, Dubai, Londra, tutti connessi attraverso la medesima piattaforma.

 

Tavole rotonde, chat, webinar, video, accesso diretto a servizi e prodotti degli espositori, connessioni da tutti i device sono stati solo alcuni dei tratti distintivi di quello che si è profilato come l’evento di settore più innovativo dell’anno.

 

«Un sentito grazie a nome di tutto il nostro staff ai tanti visitatori che hanno contribuito al successo di questa iniziativa e in particolare ai partner che fin da subito hanno dimostrato attenzione e perspicacia, credendo in questo esempio concreto di innovazione e digitalizzazione applicati al contesto bancario e finanziario» ha dichiarato il Presidente di Editrice Le Fonti, Guido Giommi.

 

In questa prima edizione il fil rouge tra i diversi interventi è stato proprio il ruolo dell’innovazione nel contesto bancario-finanziario, senza dimenticare bilanci dell’anno appena trascorso e previsioni e scenari per il 2015.

 

La conferenza d’apertura , dal titolo Nuovi scenari del risparmio gestito: dalle raccolte record al dibattito sulla quotazione dei fondi comuni di investimento ha visto protagonisti Marco Barbaro, Amministratore Delegato di BNP Paribas Investment Partners, Alberto D’Avenia , Responsabile Sud Europa di Allianz Global Investors, Walter Ottolenghi, Presidente di Mediolanum Gestione Fondi Sgr, Luca Caramaschi, Responsabile Wealth & Asset Management Deutsche Bank e Sergio Albarelli, Senior Director, Southern Europe & Benelux, Franklin Templeton Investments.

 

Altri temi oggetto di approfondimento sono stati l’assicurazione dei crediti e il Rischio Paese, sviscerati da Antonella Vona, Direttore Comunicazione e Marketing di Coface in Italia.

 

Si è parlato di banche digitali, di trading online, di software provider e di mobile banking con Andrea Gorlato, Responsabile Area Commerciale IWBank, Angela Dall’Olio, Responsabile Multicanalità YouBanking, Emanuele RattiCountry Leader Systems Oracle Italia e Vincenzo TedeschiDirettore Generale Binck Bank.

 

Si è discusso insieme a Sergio Mauri (BNP Paribas Securities Services) di Target2-Securities, la piattaforma per la transazione di titoli voluta dalla BCE che verrà attivata nel giugno 2015 dando vita ad una vera rivoluzione nel settore, e di investimenti sostenibili, azionariato attivo e social impact investing insieme ad Alessandra Viscovi, Direttore Generale di Etica Sgr.

 

A breve l’approfondimento dei temi trattati e i commenti dei partecipanti.

 

 

 

Virtual Financial Summit -

Il Virtual Financial Summit è una piattaforma che ospita una business community di oltre un milione di iscritti e che viene divulgata annualmente ad oltre 100 milioni di contatti business in tutto il mondo. Il CEO Summit consiste in una tavola rotonda tra CEO, Managing Director e Country Head finalisti e vincitori del Premio Internazionale Le Fonti e degli IAIR AWARDS, realtà che comprendono sia le multinazionali Fortune500 che imprese d’eccellenza locali di elevata crescita e sviluppo sostenibile.

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento













Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades