directa
FinanzaeDiritto sui social network
19 Maggio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Fabio Battaggia vince il premio “Ambrogio Lorenzetti” riservato agli amministratori delegati

18 Maggio 2012 - Autore: Redazione


Fabio Battaggia, amministratore delegato di Grandi Stazioni Spa, ha vinto il concorso “Ambrogio Lorenzetti” per la Corporate Governance delle imprese nella categoria riservata agli Amministratori Delegati. Il premio, istituito per la prima volta quest’anno dalla società di consulenza GC Governance Consulting, è stato consegnato giovedì 17 maggio a Milano in occasione del convegno “Corporate Governance. La strada da fare”.

La Giuria – composta da Laura Irsi Ferro, Aureliano Benedetti, Davide Croff, Alessandro Plateroti e Anna Puccio – ha deciso di premiare il lavoro di Fabio Battaggia, assegnando al manager il premio “Procedure trasparenti e responsabilità diffusa per la creazione di valore” con la seguente motivazione:

“Ha introdotto buone pratiche di Governance, sviluppando il sistema di controllo interno. Ha applicato deleghe e procedure ispirate ai principi di trasparenza nella gestione e definizione delle responsabilità, configurando un ambiente che favorisce la formazione di valore.”

Fabio Battaggia ha così commentato: “Veder premiato il lavoro svolto in questi anni è motivo di grande soddisfazione, per me e per le tante persone che hanno contribuito alla crescita delle Aziende che ho guidato. Ogni amministratore ha il dovere di definire, ottimizzare e integrare i processi aziendali, al fine di rendere più efficiente ed efficace il business dell’Azienda, soprattutto in una congiuntura economica tanto complessa e delicata. Questa è la politica di sviluppo che ho applicato in Grandi Stazioni, in AdF, in SAGAT e in tutte le Società che ho amministrato. Grazie a questa azione, ogni azienda è stata in grado di realizzare le condizioni per lo sviluppo e la creazione di valore”.

Fabio Battaggia, attraverso il suo operato nelle società amministrate, ha saputo migliorare la Governance aziendale attraverso l’implementazione di sistemi di deleghe e procure, procedure aziendali e sistemi organizzativi ispirati ai principi di buon governo, trasparenza nella gestione e separazione delle responsabilità, volti alla responsabilizzazione e motivazione di tutte le figure chiave dell'azienda, con un deciso orientamento alla creazione di valore, anche attraverso l'introduzione di una gestione orientata all'obiettivo ed alla meritocrazia.

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento













Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades