corporatecounsel
FinanzaeDiritto sui social network
13 Novembre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




EU, target dell'inflazione rispettati per il secondo mese consecutivo

18 Luglio 2018 - Autore: Redazione


L’inflazione calcolata su base annua nell’area euro per il mese di giugno si è attestata in linea con il target della BCE al 2,0%. il dato è risultato in linea anche con le stime e con il precedente confermando il trend a rialzo iniziato nel mese di maggio quando il valore era dell’1,2%. Il dato appena rilevato coincide anche con il massimo a 5 anni mentre il valore minimo è stato registrato nel mese di gennaio 2015 quando era negativo per lo 0,6%.

Andando a vedere i singoli paesi quelli che hanno registrato un maggior aumento dei prezzi al consumo sono stati Romania (+4,7%) ed Estonia (+3,9%) mentre i tassi più bassi sono stati registrati in Irlanda e Grecia che hanno segnato rispettivamente un incremento dello 0,7% e dell’1,0%.

I settori che hanno influito maggiormente sul dato dell’inflazione per il mese di giugno sono stati quello energetico (+0,76%) e quello dei servizi (+0,57%)

Su base mensile l’indice dei prezzi al consumo si è mostrato in linea con le attese allo 0,1% ma ha effettuato una brusca frenata rispetto al precedente che era dello 0,5%.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento








cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting