corporatecounsel
FinanzaeDiritto sui social network
21 Maggio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




DEUTSCHE ASSET & WEALTH MANAGEMENT STA REGISTRANDO FLUSSI ELEVATI NELLA SUA ASSET CLASS DI REDDITO FISSO

10 Settembre 2014 - Autore: Redazione


Da inizio anno, i fondi obbligazionari hanno attratto flussi netti superiori ai 5,5 miliardi di euro. Il Deutsche Invest I Euro Bonds (Short), fondo gestito da Claus Meyer-Cording, ha generato una raccolta netta di oltre 1,5 miliardi di euro. Di conseguenza, la divisione di Deutsche Bank nel settore del risparmio gestito e della gestione patrimoniale si sta avviando verso un anno record in termini di flussi di reddito fisso.

Dei 490 miliardi di euro che Deutsche AWM gestisce in strategie attive, più delle metà è investito in obbligazioni. La qualità dell'offerta nel reddito fisso continua a essere riconosciuta: l’agenzia di rating indipendente Morningstar ha recentemente premiato il Deutsche Invest I Euro Corporate Bonds con il più alto rating di cinque stelle.

La domanda di soluzioni a reddito fisso è molto forte sia da parte degli investitori istituzionali che retail. Stefan Kreuzkamp, Direttore Investimenti per Europa, Medio Oriente e Africa, afferma: "I clienti cercano investimenti a basso rischio, rendimenti prevedibili e, soprattutto, non vogliono incorrere a perdite. Con tassi di interesse bassi e un ambiente di mercato complesso, questo obiettivo è estremamente difficile".

Per aiutare gli investitori, Deutsche AWM si avvale di un grande team globale di esperti con il compito di analizzare i mercati e ricercare le opportunità. Due anni fa, i team del reddito fisso precedentemente separati nell’asset management e nella gestione patrimoniale di Deutsche Bank sono stati combinati per creare una piattaforma di investimento più potente e con maggiori risorse.

Secondo Kreuzkamp, i forti flussi sono attualmente collocati verso le gestioni a reddito fisso, per le quali una semplice strategia buy-and-hold non è più adeguata “È necessario essere molto più attivi nella gestione di un portafoglio", dichiara. "La rotazione delle classi di attività, la selezione accurata delle obbligazioni, il corretto tempismo e un occhio attento alla liquidità sono cruciali."

A suo parere, i flussi verso i fondi obbligazionari sono destinati a continuare. Un altro trend fondamentale è la crescente attenzione per i mandati flessibili che sono meno legati a un benchmark. "Le strategie di rendimento assoluto sono sempre più richieste da parte degli investitori in cerca di soluzioni nel reddito fisso", commenta Kreuzkamp.

Kreuzkamp aggiunge che esistono divergenze economiche e politiche fra le Banche Centrali deii diversi Paesi, che possono creare opportunità per gli investitori obbligazionari nel prossimo futuro. In questo contesto, favorisce principalmente le obbligazioni denominate in dollari. Un'altra importante tendenza è rappresentata dal crescente mercato obbligazionario Renminbi cinese onshore.
 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento













Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades