Crolla Ovs

19 Aprile 2018 - Autore: Redazione


Oggi a piazza affari il titolo Ovs crolla del -25,45%, dopo essere stato sospeso. Le vendite hanno deluso le attese e una raffica di giudizi in revisione da parte delle banche di investimento.Ovs ha chiuso il 2017 con un utile netto di 106,5 milioni di euro, in crescita del 16% rispetto all'analogo periodo del 2016, ma inferiore ai 111 milioni attesi. Le vendite nette dell'esercizio sono state pari a 1,525 miliardi, in aumento del 12% rispetto all'anno scorso. Quanto all’Ebitda rettificato è ammonta a 196,5 milioni, in crescita del 5,3% rispetto al precedente. La Banca Akros ha messo il rating sul titolo Ovs sotto revisione, definendo i conti "ancora deludenti su molti livelli: vendite, ebitda, debito netto e nessun dividendo". Equita ha invece favore positivo, evidenzia che i risultati sono sopra i attesi a livello di fatturato e sotto a livello di ebitda. Il rating sull'azione resta buy con un target price a 7,8 euro.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 










Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades