fxdemo
FinanzaeDiritto sui social network
23 Aprile 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Asia, Nifty sotto 11.000 e Nikkei in rosso

8 Febbraio 2019 - Autore: Redazione


La sessione in Asia ha seguito il rosso di Wall Street durante la notte. In assenza del faro Cinese chiuso per festività, in oriente la piazza finanziarie nipponiche e indiana hanno archiviato la seduta in rosso. La borsa Indiana, con il suo Nifty, si è portata sotto 11.000, una soglia tecnica e psicologica importante. Il Nikkei ha accelerato a ribasso.  

 

Indici Asia

Nel dettaglio, il Nikkei giapponese ha segnato un -2,01%, a 20.333 +29 punti. Il mercato, dopo il test con il supporto a 19.000 toccato il 27 dicembre 2018, ha generato un mini trend rialzista. Il livello di arrivo di questa conformazione grafica è rappresentato dalla resistenza a 21.100. I prezzi sono all’interno di una mini congestione a forma di rettangolo dalla metà di gennaio. Il massimo di periodo, registrato lunedì 21 gennaio 2019 a 20.892, coincide con il top di giovedì 20 dicembre 2018, pertanto diventa un valore da monitorare nelle sedute a seguire.

Nel link seguente tutti i  livelli statistici a maggiore probabilità per il Nikkei.

L’ Asx 200 australiano ha segnato un -0,34% a 6.071 -21 punti, consolidando i profitti dopo aver rotto, nelle sedute passate la resistenza a 5.900. Il prossimo livello da monitorare è la resistenza a 6.200.

Grafico Asx 200:

https://www.tradingview.com/x/TkyakRXO/

Borse aperte e chiuse:

  • Tokyo (Giappone) aperta

  • Shanghai (Cina) chiusa.

  • Hong Kong (Hsi) aperta

  • Seul (Corea Sud) aperta

  • Bombay (India) aperta.

  • Sydney (Australia) aperta.

Tabella riassuntiva aggiornata a venerdì 8 febbraio 2019

Nome

Prezzi

Punti

%

 

NIKKEI

20333

-418

-2,01

● SHANGHAI

Nd

Nd

Nd

● HANG SENG - HSI

27946

-43

-0,16

● KOSPI

2177

-61

-0,56

NIFTY

11009

-60

-0,55

● ASX 200

6071

-21

-0,34

Mercato Valutario

Il dollaro ha chiuso la sessione asiatica esprimendo debolezza.

 

  • Il Dollaro vs Yuan Cinese, usd/cny -0,06% a 6.7808 -64 pips, quota al di sopra del supporto a 6,75.

  • Il Dollaro vs Yen Giapponese, usd/jpy a -0,23% a 109,69 -26 pips. Il tasso di cambio negozia sotto la resistenza a 110,21.

  • Il Dollaro Australiano vs Dollaro, aud/usd a -0,24% a 0,7083 -95 pips. Il tasso di cambio negozia sotto la resistenza a 0,74. La valuta oceanica ha risentito della decisione di mercoledì della Banca Centrale. La Rba ha mantenuto i tassi invariati all’1,50%.

  • Il Dollaro vs Rupia indiana, usd/inr -0,27% a 71,07 -19 pips, scambia sopra il supporto a 69,50.

 

Materie Prime

Il petrolio ha rotto nei giorni scorsi la resistenza a 55 dollari senza però riuscire ad accelerare al rialzo. Il Wti, nel momento in cui si scrive, quota a 52,22 dollari, a -0,34% -0,17 figura. L’oro nero ha disegnato una figura di inversione rialzista, la linea del collo (neckline) è a quota 55 dollari. La conformazione verrà confermata con un'accelerazione dei volumi e della volatilità sopra il livello indicato.

L’oro, nel momento in cui si scrive, scambia a 1.309 -0,08% -0,62 figura. Il gold ha rotto nei giorni scorsi la resistenza psicologica a 1.300 dollari ed è partito un veloce movimento al rialzo per poi ritracciare per prese di profitto. Il metallo giallo nel momento in cui si scrive è vicino alla chiusura di ieri.

Il rame ha rotto al rialzo la fase di lateralità. Il range era compreso tra supporto di 2,60 e la resistenza a 2,80. L’oro rosso quota, nel momento in cui si scrive, -0,16% a 2,8177 -0,0027 figura, sopra al bordo superiore del canale laterale indicato.

 

Tassi di interesse decennali Asia

I tassi di interesse dei decennali asiatici hanno chiuso la seduta esprimendo debolezza.

I Bond hanno registrato:

  • Il rendimento del decennale nipponico, corrispondente al bond Jgbs a 10 anni viaggia in territorio negativo -0,03%, segnando un -2,2 basis point rispetto al rendimento della seduta precedente.

  • Il rendimento del decennale australiano, Agbs, scambia a 2,11% registrando un -4,7 basis point.

  • il rendimento del decennale indiano, Igbs, scambia a 7,46% raggiungendo un +0,0 basis point.

Grafico: https://www.tradingview.com/x/BtU0QiQl/




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento













Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades