bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
17 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




ADECCO WAY TO WORK, STREET DAY: TALENTO E AMBIZIONI GUIDANO I GIOVANI DALL’UNIVERSITA’ AL MONDO DEL LAVORO

24 Marzo 2015 - Autore: Redazione


Quanto è importante curare la reputazione sui social media se si è in cerca di un lavoro? Quali sono i canali più utilizzati dai recruiter? Quali gli elementi essenziali che non devono mai mancare in un curriculum vitae? Queste sono solo alcune delle domande a cui oltre 100 dipendenti di Adecco in Italia, e più di 7000 persone al livello globale, daranno risposta nel corso dello Street Day che si terrà il 26 marzo in 600 città circa del mondo. In Italia i recruiter di Adecco incontreranno i giovani studenti di dieci università italiane, offrendogli una consulenza professionale per rendere efficace la loro ricerca di un lavoro partendo dall’identificazione del proprio talento. L’iniziativa dello Street Day rientra nel più ampio programma internazionale Way to Work sviluppato da Adecco in favore dei giovani di tutto il mondo per aiutarli a migliorare la propria employability (profilo di occupabilità) e favorire il loro inserimento nel mondo del lavoro.

Stando alle evidenze emerse dalla recente ricerca “Il lavoro ai tempi del #SocialRecruiting”, condotta da Adecco in collaborazione con l'Università Cattolica di Milano, più della metà delle attività di selezione avviene su Internet (il 53% dei casi nel 2013) e in particolare attraverso i social network, in primis Linkedin che risulta il canale più utilizzato (41%), seguito da Facebook (23%). Tuttavia, i giovani sembrano ancora sottovalutare l’importanza di gestire adeguatamente la propria reputazione digitale tanto che la ricerca evidenzia come 1 selezionatore su 4 esclude potenziali candidati sulla base dei loro profili social. Da queste premesse nasce l’iniziativa dello “Street Day” che il 26 marzo vedrà i professionisti di Adecco impegnati nelle attività di “Digital Cv Check” e “CV Check” al fianco di giovani studenti universitari di tutta Italia. Gli incontri avranno l’obiettivo di fornire ai laureandi consigli concreti sugli strumenti e le modalità più efficaci per trovare lavoro: dalla gestione della reputazione digitale, alla stesura di un curriculum efficace, dall’identificazione delle hard e soft skill, alla valorizzazione del talento, fino ai consigli per sostenere i colloqui individuali e di gruppo.

Federico Vione, Amministratore Delegato di Adecco Italia spiega: “Per dare concretezza al programma Adecco Way to Work e rendere tangibile il nostro impegno in favore dei giovani, quest’anno abbiamo deciso di mettere a disposizione i nostri professionisti direttamente all’interno delle Università. Il passaggio tra mondo dell’istruzione e quello del lavoro è, infatti, il momento più delicato nel percorso professionale di una persona e per questo riteniamo fondamentale sostenere in questa fase i giovani laureandi con consigli concreti e informazioni pratiche per approcciare con determinazione e speranza il mondo del lavoro”.

Le Università coinvolte il 26 marzo nello “Street Day” italiano saranno: Università Cattolica di Brescia, Università Cattolica di Milano, Università degli Studi di Roma La Sapienza - Facoltà di Economia per il Digital Cv Check, Università degli studi di Salerno a Fisciano, Università degli Studi di Modena, Libera Università di Bolzano, Università degli Studi di Pavia, Università di Chieti - facoltà di Economia Aziendale a Pescara, Università degli Studi di Torino - Scuola di scienze giuridiche, politiche ed economico-sociali - Campus Einaudi, Cà Foscari – Dipartimento di Management economico, Campo San Giobbe di Venezia per il Cv Check

Nel frattempo prosegue fino al 1 maggio 2015 il concorso per diventare “CEO per un mese” di Adecco Italia: in meno di due settimane sono già oltre 300  i giovani che hanno completato l’iscrizione e mandato la propria candidatura (quasi 1000 quelli che l’hanno scaricata). Per partecipare alle selezioni è necessario scaricare l'applicazione gratuita "CEO for One Month" (disponibile per i sistemi operativi iOS e Android), inserire  le informazioni relative al proprio percorso formativo e alle esperienze pregresse, e iniziare subito a misurare le proprie conoscenze e abilità attraverso domande di cultura generale, test sulla capacità di lavorare sotto stress,  prove di conoscenza di sé.

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting